Spalla Stagionata con osso intera 4,5 Kg - Salumeria Toscana  - crudo toscano, prosciutti con osso, Prosciutto di spalla, Prosciutto disossato, prosciutto intero, prosciutto toscano, spalla, spalla intera, spalle

Spalla Stagionata con osso intera 4,5 Kg

Prezzo regolare €57.90 EUR Prezzo di vendita €53.90 EUR Risparmia 7%
/
Tasse incluse. Spedizione calcolate alla cassa.

Spalla Stagionata Intera con osso 

Anche questo prodotto viene messo in apposite scatole di polistirolo alimentare e successivamente nella nostra scatola in cartone personalizzata per la spedizione, così da garantire la giusta conservazione durante la consegna.

La spalla Stagionata di maiale è sicuramente uno dei più famosi salumi artigianali toscani che si ottiene seguendo la medesima lavorazione del prosciutto toscano ; con la differenza che la spalla stagionata necessita di una quantità inferiore di sale e di una stagionatura più breve, poiché possiede peso e spessore inferiori al prosciutto proveniente dallo stesso maiale. La spalla Stagionata  è quindi meno pregiata del prosciutto, avendo meno resa al taglio, ma risulta anche più gustosa sia per aver maggiormente assimilato gli aromi durante la stagionatura (grazie al minor spessore), sia perchè è la parte anatomica del maiale più saporita. Per quanto riguarda la stagionatura, la spalla di maiale segue la stessa regola del prosciutto, ovvero quella di un mese per ogni chilogrammo di peso. Pur essendo considerata meno pregiata, la spalla rimane comunque uno dei più richiesti salumi artigianali toscani.

Spalla Stagionata di maiale descrizione 

Più saporita del Prosciutto, la spalla stagionata di maiale  è caratterizzata da un sapore intenso, non troppo sapido, colore rosso e carne asciutta.

Lavorazione: Scelta tra le migliori spalle di maiale, viene rifilata e messa in lavorazione con sale marino grosso che viene rimosso con acqua tiepida dopo una ventina di giorni durante i quali viene massaggiato a cadenza settimanale.La spalla Stagionata viene appesa in un luogo fresco e asciutto e lasciata stagionare per un periodo di circa 3 mesi per la senz'osso e di circa 4 mesi per quella con osso, finché non raggiunge la piena maturazione. Viene infine stuccata con un impasto di sugna e farina in quei punti dove presenta avvallamenti o piccole crepe e pepata nelle parti non coperte da cotenna.
La spalla stagionata di maiale ha una fragranza di gusto antico che la rende persistente e leggera al palato, la spalla stagionata di maiale servita principalmente come affettato accompagnandola con fichi dolcissimi di stagione o fave.

Peso medio: Kg 4,000/ Kg. 4,500Garanzie: Senza glutine, senza lattosio, senza glutammato, produzione italiana.

Quando si compra una spalla stagionata di maiale , ci poniamo sempre la stessa domanda, qual è il miglior il prosciutto toscano o la spalla Stagionata?E la prima cosa da tenere a mente è che nessuno è migliore dell’altro, ma sono diversi. Siamo tutti consapevoli che la differenza principale tra prosciutto e spalla è il prezzo, ma non è l’unico fattore che li distingue, ma il gusto o la parte del maiale da cui provengono sono altri aspetti che devono essere evidenziati.Se vuoi comprare una buona spalla stagionata di maiale e questo dubbio ti tormenta la testa, non devi più preoccuparti perché in Salumeria Toscana da maestri prosciuttieri che siamo, spieghiamo di seguito le differenze tra prosciutto e spalla di prosciutto in modo che quando li sceglierai compri proprio quello che vuoi.

Prosciutto Crudo o spalla Stagionata di maiale?

La prima cosa da tenere a mente è il luogo da cui si ottengono entrambi i prodotti. Il maiale ha due zampe anteriori e due posteriori; paletilla (spalla) è il modo in cui si conoscono le due zampe anteriori, mentre jamón è il nome dato alle due zampe posteriori. Per loro stessa costituzione, le zampe posteriori sono più grandi e carnose delle zampe anteriori, che sono più sottili. Di conseguenza, c’è più carne nel prosciutto che nella spalla, che ha una quantità minore.

Quando parliamo delle prestazioni del prosciutto toscano  e della spalla stagionata ci riferiamo proprio a questo, alla quantità di carne che può essere utilizzata in entrambi i prodotti. La performance della spalla di maiale  è inferiore perché, pur potendo essere tagliata a fette o a dadini di prosciutto, ha più osso e quindi si ottiene meno cibo. Il prosciutto, invece, ha una resa maggiore e praticamente tutto può essere estratto da esso

Spalla stagionata con osso vendita Prosciutto di spalla

Un’altra differenza tra prosciutto crudo e spalla stagionata è il tempo della stagionatura diveso. La vicinanza all’osso accelera il processo di stagionatura e, poiché la spalla del prosciutto ha meno carne ed è più vicina all’osso, viene stagionata prima di accorciare il tempo di permanenza in cantina. Il prosciutto toscano ha bisogno di 15 mesi per essere pronto mente una spalla di maiale stagiona in 6 mesi minimo Questo tempo di stagionatura influenza il prezzo finale del prodotto. Poiché la spalla Stagionata  rrichirde meno tempo in cantina, il loro costo sarà inferiore a quello del prosciutto, il che richiede una maggiore stagionatura per essere nel punto ideale per la degustazione.

Per quanto riguarda il sapore, va tenuto presente che, essendo la carne della spalla del prosciutto più vicina all’osso, il suo sapore è più intenso, il che lo renderà più adatto ai palati abituati ai sapori più forti. Tuttavia, se siete tra coloro che preferiscono la stagionatura con un tocco morbido, è consigliabile acquistare il prosciutto, intero o a fette.

Quando parliamo della differenza tra prosciutto toscano e spalla stagionata di maiale , naturalmente, non possiamo ignorare qualcosa che è ovvio: le diverse dimensioni dei due pezzi. La spalla è più piccola del prosciutto e può raggiungere un massimo di 70 centimetri di lunghezza, mentre il prosciutto misura solitamente tra i 70 e i 90 centimetri. Anche il peso è diverso e, sebbene dipenda molto dal pezzo, le zampe anteriori pesano solitamente circa cinque chili mentre le zampe posteriori raggiungono in media sette.

Ora che conosciamo gli aspetti fondamentali che li distinguono entrambi, vediamo perché il prezzo di questi prodotti è così diverso.

Spalla stagionata vs Prosciutti toscano 

 

In generale, se chiedi a qualcuno cosa è meglio del prosciutto o della spalla Stagionata di maiale  del prosciutto? Egli vi dirà che il prosciutto toscano , perché spesso si pensa che perché è più costoso la sua qualità è migliore, ma non è così. Il costo di vendita al pubblico non è determinato dalla squisitezza dei prodotti, ma dal tempo necessario per produrli. La cura della spalla del prosciutto richiede meno mesi rispetto al prosciutto e, quindi, il suo costo è inferiore.

Per quanto riguarda il sapore, il sapore del prosciutto non è migliore di quello della spalla, ma sono totalmente diversi. Se provate una  fetta di spalla stagionata e poi provate una fetta di prosciutto, presto sarete in grado di differenziarli perché il gusto del primo è più intenso e potente di quello del secondo, che è più morbido.

Quindi, né il prosciutto è migliore della spalla stagionata , né la spalla del prosciutto è migliore del prosciutto; sono prodotti diversi che si producono nello stesso modo. Se si sceglie di comprare il prosciutto, o se si decide di comprare una spalla di maiale o un prosciutto, Salumeria Toscana  vi assicuriamo una cosa, vi innamorerete del loro fascino perché sono entrambi davvero deliziosi!Ordina adesso la spalla Stagionata di maiale online Salumeria Toscana è leader nella vendita di salumi tipici toscani online.


Customer Reviews

Based on 12 reviews
83%
(10)
17%
(2)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
E
E.V.
Ditta molto seria
r
r.g.
D a riprovare +++
A
A.V.
Prodotto ottimo!!!
M
M.G.
Deliziosa

Customer Reviews

Based on 12 reviews
83%
(10)
17%
(2)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
E
E.V.
Ditta molto seria
r
r.g.
D a riprovare +++
A
A.V.
Prodotto ottimo!!!
M
M.G.
Deliziosa